Richiedi una Nuova Password
Puoi ordinare così: info@lentecontatto.it 02 94755900

Categorie

Occhi Secchi e Lenti a Contatto

Occhi secchi e lenti a contatto, una possibile convivenza.

L'occhio secco spesso ci impedisce di mettere le lenti a contatto, ma una soluzione esiste. 

Indossare le lenti a contatto ci ha migliorato la vita, su questo non c’è dubbio, ma a volte l’esperienza può diventare frustante, specialmente quando si soffre di secchezza oculare. Questo però non é un valido motivo per dover rinunciare alle nostre amate lenti.

In questo articolo vi daremo una panomarica delle soluzioni utili a milgiorare la situazione di disagio e continuare ad utilizzare le vostre lenti preferite senza alcun problema.

Occhi rossi, fastidi, pruriti..ma a cosa é dovuta la secchezza oculare?

La secchezza oculare può essere dovuta ad una limitata quantitá di lacrime o ad un difetto nella loro composizione. La lacrimazione infatti permette alla superficie dell’ occhio di restare non solo idratata ma anche al sicuro  grazie alle proprietá antisettiche delle stesse lacrime: un ruolo non solo lubrificante ma anche protettivo.

Le lacrime giocano un ruolo fondamentale nel mantenere l'equilibrio del nostro occhio, sono quindi essenziali ed é per questo motivo che la coppia lenti a contatto- occhi secchi non ha mai potuto funzionare. Fortunatamente oggi le nuove tecnologie di produzione offrono varie soluzioni per ridurre arrossamenti, cali della vista e vari sintomi dovuti alla secchezza grazie a  prodotti come le lacrime artificiali, prodotti anti infiammatori o le lenti specifiche. 

secchezza oculare

Per quanto riguarda le lenti, queste brevi linee guida vi aiuteranno a farvi un’idea.

Le Lenti a contatto morbide restano il prodotto piú consigliato per la loro maneggevolezza di utilizzo: grazie alla loro morbidezza e comfort possono essere tollerate con maggior facilità anche dagli occhi piú sensibili.

Sebbene molti credono che un basso contenuto d’acqua sia causa di secchezza si sbagliano, le lenti a basso contenuto di acqua non modificano la propria forma e mantengono l'equilibrio dell'occhio. Paradossalmente, invece, le lenti ad alto contenuto di acqua sono sconsigliate poiché assorbono più liquido dai condotti lacrimali rendendo, così, l’occhio secco.

Un altra possibile scelta sono le lenti dotate di alta permeabilitá di ossigeno, questa caratteristica permette e favorisce il normale funzionamento e la respirazione della cornea.

Infine, si ricordi sempre di trattare i sintomi da secchezza con gli appositi colliri, e non di utilizzare le lenti in situazioni di stress prolungato come, per esmpio, una tipica giornata lavorativa di fronte ad un pc.

Si ricordi sempre che per trovare il prodotto piú adatto alle proprie eseigenze é sempre consigliabile rivolgersi ad un optometrista al fine di ottenere una visita e comprendere insieme le cause di questo fastidio e giungere cosi alla soluzione piú idonea.

Richiedi assistenza su Lentecontatto.it, contattaci via e-mail all' indirizzo info@lentecontatto.it o telefonicamente al numero 02 94755900, per informazioni sull' acquisto online. © 2014 eOptika Ltd P.Iva:00163759996
Tutti i diritti riservati